Rivista

Categorie figlie

Brescia Photo Festival III edizione, 2-5 maggio 2019

Brescia Photo Festival III edizione, 2-5 maggio 2019 (0)

f3 The Atlas of Beauty Mihaela Noroc 12 1La terza edizione del Brescia Photo Festival, rassegna internazionale di fotografia con la direzione artistica di Renato Corsini, si terrà a Brescia da giovedì 2 a domenica 5 maggio 2019 (www.bresciaphoto-festival.it).
Promosso da Comune di Brescia, Fondazione Brescia Musei e Ma.Co.f. - Centro della fotografia italiana, esplorerà per quattro giornate molteplici aspetti del vastissimo universo femminile affiancando allo sguardo di grandi artisti della fotografia dall’Ottocento a oggi – da Man Ray a Robert Mapplethorpe, da Vanessa Beecroft a Francesca Woodman, da Julia Margaret Cameron a Mihaela Noroc ed Elisabetta Catalano – riflessioni e progetti inediti che indagano la complessità del femminile nella società contemporanea. 10 sedi – per un totale di 4.000mq espositivi – nel centro storico di Brescia e in provincia ospiteranno 18 mostre e progetti espositivi – 11 produzioni del festival e 7 monografiche di cui 3 inPersone che fuggono dalla Libia durante gli scontri tra i ribelli e le forze pro Gheddafi. Valico di frontiera di Ras JdirTunisia 2011 Paolo Pellegrin Magnum Photos 1edite in Italia – che valicheranno i confini temporali del festival e proseguiranno fino all’estate; talk con gli artisti; workshop; concerti; proiezioni cinematografiche e visite guidate. Saranno coinvolte anche le gallerie d’arte di Brescia, le librerie e le biblioteche con progetti sul tema: il festival vuole infatti essere anche un momento di festa per esplorare lo straordinario patrimonio artistico e architettonico del capoluogo lombardo e il suo territorio. «Fondazione Brescia Musei rinnova, con la terza edizione, il format del Photo Festival realizzando una vera e propria invasione fotografica cittadina di grande qualità e in linea con le idee al centro del dibattito dell'agenda internazionale, dell'opinione pubblica e dei media – dichiara Stefano Karadjov, nuovo direttore di Fondazione Brescia Musei – un’avventura di Festival da non perdere concentrata in un weekend di eventi e feste ma che proseguirà, fino a settembre inoltrato, con la tenuta delle mostre per una estate a tutta immagine». Una nessuna centomila foto Marzia Malli Brescia Photo Festival 2019 1Il Museo della città, un antico monastero femminile di origine longobarda, accoglie Da Man Ray a Vanessa Beecroft, un percorso di 8 mostre: un trittico tematico dedicato al rapporto tra donne e obiettivo fotografico; 3 monografiche dedicate al ritratto dal XIX al XXI secolo e due progetti one-off, omaggio a grandi artisti contemporanei. Donne davanti l’obiettivo, a cura di Mario Trevisan, racconta il nudo femminile con 110 straordinari scatti di grandi artisti di fama internazionale dall'Ottocento a oggi tra cui Vanessa Beecroft; E.J.Bellocq; Bill Brant; Robert Mapplethorpe; Elmut New
Visual Brescia Photo Festival 2019 by Ramona Zordini1
ton; Man Ray; Peter Witkin; Francesca Woodman (inedita, produzione Brescia Photo Festival).
Donne dietro l’obiettivo, dalla collezione Donata Pizzi, a cura di Alessandra Capodacqua, conta invece 100 immagini delle più importanti fotografe italiane: Paola Agosti; Marina Ballo Charmet; Letizia Battaglia; Silvia Camporesi; Lisetta Carmi; Elisabetta Catalano; Paola Mattioli.
Autoritratto al femminile, a cura di Donata Pizzi e Mario Trevisan, chiude idealmente il trittico e ammicca alla cultura del selfie con 50 opere di autrici tra cui Marcella Campagnano, Paola De Pietri, Florence Henry e Carolee Schneemann (inedita, produzione Brescia Photo Festival).
Visualizza articoli ...

“Tra&art”

Esterno giorno:due uomini sono sugli scogli, vicino al mare in burrasca. Uno è appoggiato ad un palo, l’altro, in divisa da vigile, no.-Che bella burrasca eh? – dice l’uomo appoggiato al palo- Eh sì, bisogna stare attenti il mare è…

CHRISTIAN PESCHKE,

Christian Peschke, un personaggio di grande umanità, umiltà, simpatia e cultura, abbinate a grandi doti artistiche, se n’ è andato, lasciando un grande vuoto in quella Europa dove ha creduto, si é formato ed affermato. La sua infanzia è stata…

Nel segno di Manara

Bologna ospita la straordinaria mostra antologica di Milo Manara, curata da Claudio Curcio e promossa dal gruppo Pallavicini S.r.l., di recente attivo nella riqualificazione e riapertura di Palazzo Pallavicini, gioiello architettonico mantenutosi intatto nella sua bellezza nel centro cittadino. L’esposizione…

Il paradiso di Cuno Amiet

Il Museo d’arte di Mendrisio ospita un’interessante mostra dedicata a Cuno Amiet, la prima in Ticino e in area italiana, ricca di una settantina di dipinti e una sessantina di opere su carta, al fine di documentare l’iter creativo di…

“ARTE ED ESOTERISMO VII”

L'artista dovrebbe essere un cavaliere con l’armatura appassionatamente votato alla ricerca del Sacro Graal, un crociato impegnato in una lotta perenne con la borghesia”, afferma Joséphin Péladan, leader dell’Ordine della Rosa Croce, del Tempio e del Graal verso la fine…

“Due minuti di arte”

Nella seconda metà del XIX secolo due fatti hanno rivoluzionato il mondo dell’arte, segnando un solco tra ciò che era stato prima di loro e tutto quello che è venuto dopo. Gli impressionisti prima, e Van Gogh poi hanno reso…

Balla, Principe della pittura

E'così che si presenta Giacomo Balla, il pittore dalle mille vite, artista poliedrico e sempre attuale, amico e padre artistico di tanti giovani artisti, quali: Severini, Boccioni, Sironi, Depero e Russolo.Dalla descrizione puntuale ci lascia intendere già molto, non solo…

Nel segno della Musa

La sua età anagrafica e la sua affermazione, quale artista di fama mondiale, arrivata nel primo decennio degli anni 2000 la collocano tra i maestri del XXI secolo piuttosto che del XX. Ciononostante, reputa vi sia qualche aspetto nelle sue…

LA NUOVA SEDE DELLA GALLERIA D’ARTE MALINPENSA by La Telaccia

La Galleria d’arte Malinpensa by La Telaccia è stata fondata nel 1972 da Giuliana Papadia e oggi diretta insieme alla figlia Monia Malinpensa (gallerista, critica d’arte, giornalista e collaboratrice per la rivista ARTEIN).Entrambe si dedicano con accurata analisi e professionalità…