Lorenzo Ceva Valla

tra gli artisti di “Giostre!” a Palazzo Roverella di Rovigo

In mostra dal 23 marzo al 30 giugno 2019

E' presente anche uno scatto del fotografo milanese Lorenzo Ceva Valla nell’esposizione “Giostre! Storie, immagini, giochi” a Rovigo, presso Palazzo Roverella, dal 23 marzo al 30 giugno, curata da Roberta Valtorta.
Completamente dedicata alle giostre, così come sono state raffigurate da grandi interpreti internazionali dell’arte e del cinema, la mostra include un’ampia sezione fotografica di autori dall’Ottocento a oggi.
Il soggetto dello scatto di Ceva Valla, realizzato a Stoccolma nel 2014, è una giostra in movimento affacciata sul mare. L’accordo tra il movimento e la luce di taglio del tramonto sul mare nordico conferiscono all’immagine un’aura di nostalgia e insieme di sospensione del tempo.
La mostra “Giostre! Storie, immagini, giochi” nasce da un’iniziativa della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo insieme al Comune di Rovigo e all’Accademia dei Concordi.
LorenzoCevaValla Giostre

 















LORENZO CEVA VALLA, classe 1967, è fotografo, regista cinematografico e formatore. Allievo di Cesare Colombo, lavora in diversi ambiti, spaziando dal fotoreportage alla realizzazione di monografie aziendali, fino all’architettura e al ritratto.
Partendo dai primi esperimenti di elaborazione della fotografia analogica in camera oscura, Ceva Valla utilizza, sin dal 1999, la tecnologia digitale, sempre comunque volta al raggiungimento di una personale espressione artistica. L’approfondito studio delle tecniche di post-produzione danno luogo a risultati originali attraverso la ricerca di un nuovo linguaggio: il suo ultimo progetto è Parashoot.
Come regista e produttore, ha realizzato con Mario Garofalo i film “Ainom” (2009) e “Madeleine” (2016).
Altro in questa categoria: « Vincent Van Gogh